aosta capitale dell'ambiente
compost

E’ possibile smaltire in modo autonomo gli sfalci e le ramaglie attraverso il compostaggio domestico, in alternativa è possibile richiedere il servizio gratuito “GIRO VERDE” al

num verde

E sarà consegnato il cassonetto da esporre nei giorni comunicati.
È possibile usufruire degli ecocentri ma è indispensabile che gli sfalci e le ramaglie siano sempre separati gli uni dalle altre, secondo le modalità precedentemente indicate. Gli sfalci e le ramaglie devono essere depositati sfusi, senza sacchi o altri contenitori.

3 vert

Il servizio di raccolta sfalci/erba è attivo nei seguenti periodi:

Con frequenza settimanale: dal 1 marzo al 30 novembre
Con frequenza mensile: il primo lunedì o martedì del mese dal 01 dicembre al 31 marzo


ELENCO VIE PER LE QUALI E' PREVISTO IL RITIRO NEL GIORNO DI MARTEDI'
- Si ricorda che l'esposizione deve avvenire la sera precedente -

ANTICA ZECCA ARPUILLES BEAUREGARD BORNYON CHABOD COUTUMIER
CROCE DI CITTA' DE SALES ELTER ENTREBIN EUROPA EXCENEX
GRAN PARADISO GRAND SIGNAYES LARAVOIRE LOSTAN MONT GELE' MONT VELAN
MAUCONSEIL MONTE BIANCO MONTE GRIVOLA PASSERIN D'ENTREVES POLLIO SALIMBENI PONTE ROMANO
POROSSAN/ARSIN POROSSAN/CHIOU POROSSAN/LA CHAPELLE POROSSAN/MOVISOD POROSSAN/NEYVES POROSSAN/PAPET
POROSSAN/ROPPOZ POROSSAN/TRUCHOD REG. BIOULA REG. BUSSEYAZ REG. CHAMPAILLER REG. DUVET
REG. LA COMBA REG. PLEOD REG. SARAILLON REG. TALAPE' REG. VIGNOLES REG.COSSAN
RU BAUDIN SAN GIOCONDO SCUOLA MILITARE ALPINA SEIGNEURS DE QUART SIGNAYES SIGNAYES-CLOU
SIGNAYES-OSSAN SIGNAYES-PREILLE SIGNAYES-RU VACCARI VERRAZ VUILLERMINAZ
XAVIER DE MAISTRE - - - - -

NELLE VIE CHE NON COMPAIONO NELL'ELENCO SU RIPORTATO, IL RITIRO E' PREVISTO PER IL GIORNO DI LUNEDI'
- Si ricorda che l'esposizione deve avvenire la domenica sera -


Informazioni sul compostaggio domestico

ATTENZIONE: IL COMPOSTAGGIO DOMESTICO E’ UNA PRATICA ANTICA MA SEMPRE ATTUALE NELLE ZONE RURALI

CHE COS’È

Il compostaggio domestico è un processo naturale per ricavare del buon terriccio dagli scarti organici di cucina e del giardino. Il compost ottenuto si può utilizzare nel giardinaggio o nell’orto. Il compostaggio consente di ridurre i rifiuti, incrementare la raccolta differenziata e risparmiare.
E’ importante alternare scarti di cucina e scarti di giardino. 
Il sistema più efficace per una buona aerazione del materiale in trasformazione è il composter.

 

I VANTAGGI:

  • Si ottiene un fertilizzante naturale per orti, giardini e piante in vaso
  • Consente un risparmio economico sia sui costi di raccolta e smaltimento dei rifiuti, che sull’acquisto di terricci, substrati, concimi organici
  • Sconti sulla parte variabile della tariffa

 

CONSIGLI UTILI:

Durante il processo di compostaggio si consiglia di:

  • SMINUZZARE il più possibile i rifiuti
  • MESCOLARE gli scarti uniformemente
  • NON COPRIRE CON TERRA i rifiuti

 

IL COMPOSTER

È un contenitore aerato, studiato per fare il compostaggio in piccoli giardini senza attirare animali indesiderati. Esistono diverse soluzioni: dall’economico fai-da-te in rete metallica rivestita, al composter chiuso in plastica.

Il compost è maturo in 8-12 mesi, anche se è possibile utilizzarlo “fresco”, lasciandolo compostare solo 6 mesi. A maturazione raggiunta si presenta scuro e piacevolmente profumato di bosco, soffice nell’aspetto e quasi del tutto privo di lombrichi e moscerini.

C'è la possibilità di avere le compostiere domestiche gratuitamente previa partecipazione ad un corso di compostaggio.
Per chi fosse interessato è necessaria la preiscrizione all'indirizzo internet Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

LE 5 REGOLE D’ORO:

Per non creare problemi è importante controllare e seguire il processo tramite:

  • La scelta del luogo, privilegiando un posto ombreggiato
  • La preparazione del fondo, predisponendo un drenaggio con materiale di sostegno
  • La varietà dei materiali, usando sia scarti di cucina che scarti di giardino
  • La miscelazione e l’aerazione, assicurando la presenza di ossigeno con materiali porosi e rivoltando spesso
  • La giusta umidità, drenando, annaffiando il materiale o spostando il composter in ombra o al sole.

 

 

Clicca sul logo per accedere al sito del Comune di Aosta


comune di aosta


Clicca sul logo per accedere alle informazioni online del Comune di Aosta


aosta informa


Case dell'acqua - Dove & Info

case dell'acqua

Litri totali erogati

contalitri

Modulo richiesta tessera

Modulo di richiesta per una nuova tessera in caso di smarrimento, da inviare, debitamente compilato e firmato a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
oppure via FAX allo 0165 251839.

Clicca per scaricare il modulo